FONDO SICUREZZA INTERNA 2014-2020

Segui su

European Flag

Tu sei qui

Comitato di Sorveglianza 2018

30 Novembre 2018

Il 29 novembre 2018 si è riunito a Roma, presso la Scuola Superiore della Polizia di Stato, il Comitato di Sorveglianza del Fondo Sicurezza Interna 2014- 2020, in occasione del quale l’Autorità Responsabile del Programma, Prefetto Mariateresa Sempreviva, ha illustrato lo stato di attuazione degli interventi finanziati e pianificati. In particolare, nel corso della seduta, i componenti del Comitato hanno avuto modo di apprezzare la performance positiva del Programma che ha registrato una significativa accelerazione rispetto ai primi anni di attuazione.

Ad oggi infatti, risultano impegnate circa il 70% delle risorse, con un numero complessivo di progetti ammessi al finanziamento pari a 66, di cui 29 sullo strumento finanziario ISF1 Police e 37 sullo strumento finanziario ISF 2 Borders & Visa.

Inoltre, il processo di revisione del Programma, avviato dalla Commissione europea nel giugno 2017 ed in corso di finalizzazione comporterà lo stanziamento di risorse addizionali pari a circa 34 M€ di sola quota UE da destinare ad interventi strategici ed innovativi per la gestione e il controllo delle frontiere esterne, quali, ad esempio, l’acquisto di droni per rafforzare la capacità nazionale della sorveglianza aerea e marittima delle frontiere dell’Unione. Risorse importanti saranno, altresì, destinate alla formazione specialistica degli operatori impegnati nelle attività di pattugliamento, nonché alla realizzazione di infrastrutture informatiche per adempiere all’attuazione di Direttive Comunitarie, quali l’Entry Exit System.

L’Autorità Responsabile ha evidenziato come gli importanti risultati raggiunti siano espressione di un lavoro concertativo che ha visto impegnati la Struttura tecnica, i Beneficiari e la Commissione.

Certe scommesse così delicate e importanti si vincono solo se oltre all’impegno quotidiano, alla passione e alla determinazione, si riesce veramente a fare squadra” ha affermato l’Autorità Responsabile nel chiudere i lavori del Comitato, tracciando in tal modo il percorso da seguire per il conseguimento degli obiettivi di performance del Programma.

Ultimo aggiornamento:

Venerdì 30 Novembre 2018, ore 15:11