FONDO SICUREZZA INTERNA 2014-2020

Segui su

European Flag

Il Fondo

Il Fondo Sicurezza Interna 2014-2020, a titolarità del Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza, supporta progetti mirati a garantire uno spazio comune di sicurezza, libertà e giustizia all’interno dei confini europei, attraverso il contrasto e la prevenzione di fenomeni criminosi e la gestione integrata delle frontiere. 2014-2020

Il nuovo Fondo Sicurezza Interna 2014 - 2020 consta di due strumenti finanziari:

ISF 1 - Police

Lo strumento Finanziario Cooperazione di Polizia, Prevenzione e Lotta alla Criminalità e Gestione delle Crisi (anche detto ISF 1 – Police) nel quale confluiscono i Fondi ISEC e CIPS

ISF 2 – Borders and Visa

Lo Strumento Finanziario Frontiere Esterne e Visti (anche detto ISF 2 – Borders&Visa) nel quale confluisce il Fondo Europeo per le Frontiere Esterne 2007 - 2013

Ultimo aggiornamento:

Giovedì 28 Luglio 2016, ore 14:44