Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.

Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie Policy documento
Salta al contenuto principale

Progetto 33.3.2

Obiettivo:
OS.3
/
ON.2
Tipo bando:
Assegnazione diretta
Completamento della ristrutturazione edilizia dell’hangar presso l’aeroporto di Roma Ciampino per le componenti aeree della Polizia di Stato impegnate nell’azione di contrasto all’immigrazione clandestina
La progettualità prevede la realizzazione di alcuni interventi di ristrutturazione di un’area resasi disponibile presso l’aeroporto internazionale di Ciampino, al fine di renderla funzionale alle esigenze degli equipaggi operativi ed ai velivoli della Polizia di Stato impegnati nell’attività di controllo delle frontiere esterne dell’Unione. Ciò avverrà attraverso il recupero totale dell’hangar, di proprietà della Polizia di Stato, adeguandolo alle moderne tecnologie ed all’attuale normativa in materia di sicurezza, anche antisismica. L’obiettivo, infatti, è garantire la completa funzionalità della struttura destinata al ricovero e all’attività di supporto logistico e tecnico ai velivoli P180 ed anche degli elicotteri AW139 acquistati per attività di controllo delle frontiere esterne dell’Unione.
Info sul beneficiario
Tipo beneficiari:
ISF 2 - Borders & Visa
Beneficiario:
DPS / Direzione Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria delle Comunicazioni e Reparti Speciali della Polizia di Stato
Indirizzo beneficiario:
Via Tuscolana 1558 - 00173 Roma
Info aggiuntive sul progetto
Risorse assegnate: € 2.455.774,00
Risorse erogate ad oggi: € 1.227.887,00
Tasso cofinanziamento:
50%
Data decreto finanziamento:

Data inizio progetto:
Data fine progetto:
Durata progetto:
40 mesi
Stato progetto:
In attuazione
Ultimo aggiornamento: