Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.

Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie Policy documento
Salta al contenuto principale

Progetto 63.3.2

Obiettivo:
OS.3
/
ON.2
Tipo bando:
Assegnazione diretta
Verifica e revisione dei sistemi costituenti la rete radar del Corpo compresa l'implementazione di 2 gruppi ottici e l'ammodernamento tecnologico di 4 sistemi radar "Ground Master
Il progetto intende fornire un valido contributo tecnologico alla rete radar, rappresentando un nuovo passo della politica comunitaria di sicurezza delle frontiere. Inoltre, è finalizzato a rinforzare le attività operative condotte in corrispondenza delle frontiere marittime ed in alto mare, per salvaguardare il sistema Schengen e prevenire la realizzazione di attività illegali, con specifico riferimento al contrasto dell’immigrazione clandestina. La rete radar costiera è al servizio delle attività di monitoraggio dei traffici in mare, al fine di garantire una costante rilevazione della “situazione di superficie” quando è richiesta un’opportuna intensificazione in un’area ritenuta particolarmente sensibile.
Info sul beneficiario
Tipo beneficiari:
ISF 2 - Borders & Visa
Beneficiario:
Comando Generale della Guardia di Finanza
Indirizzo beneficiario:
Viale XXI Aprile n. 51 - 00162 Roma
Info aggiuntive sul progetto
Risorse assegnate: € 7.352.970,00
Risorse erogate ad oggi: € 3.676.484,97
Tasso cofinanziamento:
50%
Data decreto finanziamento:

Data inizio progetto:
Data fine progetto:
Durata progetto:
56 mesi
Stato progetto:
In attuazione
Ultimo aggiornamento: