Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.

Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie Policy documento
Salta al contenuto principale

Progetto 28.5.1

Obiettivo:
OS.5
/
ON.1C
Tipo bando:
Call for proposal
Potenziamento dei laboratori dei Reparti Investigazioni Scientifiche dell'Arma dei Carabinieri mediante dotazione di tecnologie evolute per analisi chimiche finalizzate all'identificazione di droghe sintetiche e per l'analisi chimico-molecolare dei materi
Il progetto mira al potenziamento dei laboratori con tecnologie evolute per analisi chimiche volte all’identificazione di droghe sintetiche e analisi chimico-molecolare dei materiali. Nell’ambito dell’intervento, si prevede l’acquisizione di strumenti ad alta tecnologia, tra cui microscopi 3D per l’analisi morfologica delle polveri e delle compresse delle nuove sostanze psicoattive; microscopi elettronici da tavolo che permettono maggiore versatilità di impiego, velocità di raggiungimento delle condizioni operative ottimali, semplicità di impiego e disponibilità di software specifici per analisi dei materiali; sistemi di analisi di sostanze stupefacenti ad alta risoluzione. La realizzazione dell’intervento permetterà pertanto l'identificazione quali-quantitativa di nuove sostanze psicoattive, evitando possibili contaminazioni.
Info sul beneficiario
Tipo beneficiari:
ISF 1 - Police
Beneficiario:
Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri
Indirizzo beneficiario:
Viale di Tor di Quinto 119, 00191 Roma
Info aggiuntive sul progetto
Risorse assegnate: € 1.934.768,00
Risorse erogate ad oggi: € 1.451.076,00
Tasso cofinanziamento:
50%
Data decreto finanziamento:

Data inizio progetto:
Data fine progetto:
Durata progetto:
37 mesi
Stato progetto:
In attuazione
Ultimo aggiornamento: