Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.

Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie Policy documento
Salta al contenuto principale

Progetto 47.6.3

Obiettivo:
OS.6
/
ON.3
Tipo bando:
Call for proposal
Corso sul contrasto alle minacce di rete mediante tecniche di hacking
Il progetto mira a potenziare la capacità operativa e investigativa dei Reparti dell'Arma dei Carabinieri dotando il personale di competenze specifiche sul contrasto alle minacce di rete mediante tecniche di hacking. I militari addestrati potranno individuare le eventuali vulnerabilità di una rete e conoscere le principali tipologie di attacchi che è possibile mettere in atto tramite il web al fine di garantire una maggiore difesa dei sistemi informatici. Pertanto la formazione qualificata del personale in forza all’Arma dei Carabinieri eleverà la protezione delle infrastrutture critiche informatiche interne nonché, nell’ambito di una sempre più intensa cooperazione transfrontaliera, innalzerà la prevenzione e/o la repressione dei reati in ambito cyber.
Info sul beneficiario
Strumento finanziario:
ISF 1 - Police
Beneficiario:
Carabinieri / RaCIS
Indirizzo beneficiario:
Viale di Tor di Quinto 119, Roma
Info aggiuntive sul progetto
Risorse assegnate: € 143.803,42
Risorse erogate ad oggi: € 250.000,00
Tasso cofinanziamento:
50%
Data decreto finanziamento:

Data inizio progetto:
Data fine progetto:
Durata progetto:
51 mesi
Stato progetto:
In attuazione
Ultimo aggiornamento: